Teatro Coppola e Gruppo Anarchico Chimera: Solidarietà per la lotta in Rojava

Immagine creata e concessa da Matt , Writer e Subvertiser inglese .

 

Il 9 ottobre 2019 la Turchia ha iniziato l’invasione dei territori dei cantoni del Rojava. Questa aggressione militare ha comportato, oltre a centinaia di morti, lo sfollamento di 400.000 persone in campi profughi nel deserto ed una lenta guerra di logoramento, nonostante una presunta tregua, gestita da una parte dalla Turchia e dall’altra dalla Russia.
Vittime di questa guerra sono le popolazioni che abitano il Rojava ed una dei più interessanti ed importanti esperimenti politici sociali dai tempi della rivolta zapatista in Messico a metà anni 90.

Giorno 19 gennaio alle ore 21, il Gruppo Anarchico Chimera, il Teatro Coppola teatro dei cittadini con Eddi Marcucci e Paolo Andolina ne parleranno insieme per comprendere cosa sta avvenendo e cosa è il confederalismo democratico e del ruolo centrale, non solo nella lotta, ma nella gestione della vita quotidiana assunta dalla donna.

E’ previsto l’intervento della giornalista Benedetta Argentieri direttamente dalla Siria.

L’evento comprende, inoltre, una Call for artist con la presenza di diversi artisti ( qui il link per informazioni e adesioni https://www.facebook.com/events/784575848728502/ )
A fine serata il Djset di Maria Kritter e Domenico Niki
L’intero ricavato sarà interamente devoluto a favore della MezzalunaRossa Kurdistan, unica realtà di assistenza presente al momento sul territorio.

Chi ha la possibilità può sin da ora fare una donazione a Mezzaluna Rossa Kurdistan Italia Onlus
IBAN: IT19L0306909606100000132226

This entry was posted in Documenti and tagged , , , . Bookmark the permalink.