Monthly Archives: Giugno 2018

Quando il capitalismo supera la fantasia

Si ringrazia Sebastiano Isaia per le parole di fronte all’ennesimo abominio di Benetton.       Versione in pdf

Posted in Documenti | Tagged | Commenti disabilitati su Quando il capitalismo supera la fantasia

Scienza, filosofia della scienza e anarchismo

Articolo apparso su Umanità Nova, 29 Novembre 2015 Iker Dobarro del Moral è laureato in Biologia presso l’Universidad Complutense de Madrid e ha conseguito il dottorato l’Universidad Autónoma de Madrid. Iker Dobarro del Moral concentra le sue ricerche sull’ecologia vegetale.‭ … Continue reading

Posted in Articoli | Tagged , | Commenti disabilitati su Scienza, filosofia della scienza e anarchismo

Arance siciliane

Articolo apparso su Umanità Nova, 21 Febbraio 2016 Introduzione Da quasi un millennio, le arance sono uno dei principali prodotti della Sicilia. Frutto prelibato e ricercato per le sue caratteristiche organolettiche e salutari, l’arancia viene introdotta in Sicilia durante la … Continue reading

Posted in Articoli | Tagged , | Commenti disabilitati su Arance siciliane

Violenza di genere in ambienti antiautoritari e in spazi liberati

Presentazione Come gruppo politico anarchico di Catania, siamo all’interno di un territorio dove machismo, classismo e clericalismo la fanno da padrone. Entrando nel dettaglio, non possiamo ignorare le parole contro l’aborto del clero catanese, “a fuitina” (1) come forma di … Continue reading

Posted in Documenti | Tagged | Commenti disabilitati su Violenza di genere in ambienti antiautoritari e in spazi liberati

Passi avanti, passi indietro ovvero “Tutto cambia perchè nulla cambi.”

A 24 ore dalla nascita del “primo” governo italiano giallo-verde, continuano sia lo scontro tra classi politiche “vecchie” e “nuove” che “l’indignazione” per la nomina di certi ministri. Grazie ai social network e ai mass-media “tradizionali”, la cultura, il tipo … Continue reading

Posted in Articoli | Tagged , , , , , | Commenti disabilitati su Passi avanti, passi indietro ovvero “Tutto cambia perchè nulla cambi.”